Archivio > 2014

FASTWEB e Frecce Tricolori insieme per l’Italia che vola

La pattuglia acrobatica dell’Aeronautica Militare interprete della velocità per l’operatore di telecomunicazioni

da fastweb.it [ fonte ]
Milano, 4 Gennaio 2014 - Le Frecce Tricolori rappresenteranno la velocità nella nuova campagna pubblicitaria di FASTWEB on air da oggi 4 gennaio. Al centro della narrazione, il volo, declinato nelle immagini delle acrobazie delle Frecce Tricolori, ma anche negli occhi sognanti degli spettatori e nella professionalità dei piloti e dei tecnici della Pattuglia, che hanno partecipato alle riprese effettuate nella base aerea di Rivolto di Udine. Volo come velocità, tratto identitario fondante dell’Internet di FASTWEB, prima a realizzare una rete in fibra ottica in Italia che sta oggi raggiungendo il 20% della popolazione, contribuendo a far cogliere all’Italia gli obiettivi di copertura di banda ultralarga dell’Agenda Digitale Europea e restituendo al Paese quella competitività che solo infrastrutture digitali adeguate possono garantire.
Volo anche come fibra, intesa qui come coraggio, determinazione, resistenza e capacità dei piloti delle Frecce Tricolori, ma anche dell’Italia e di tutte le sue persone. La Pattuglia Acrobatica Nazionale rappresenta infatti la massima espressione di quei valori di professionalità, spirito di squadra e dedizione all’Italia che sono quotidianamente incarnati da tutti gli uomini e le donne dell’Aeronautica Militare che operano al servizio del Paese. Valori che la Pattuglia, vero e proprio simbolo dell’identità nazionale, contribuisce a diffondere attraverso le sue spettacolari esibizioni in campo nazionale ed estero. Lo spot ha per protagonisti i piloti delle Frecce Tricolori, insieme a circa cento uomini e donne del 313mo Gruppo Addestramento Acrobatico che ogni giorno lavorano per rendere possibile e sicuro il volo della Pattuglia.
Luca Pacitto, Head of Communication di FASTWEB, ha dichiarato: “Cercavamo chi potesse esprimere i valori di FASTWEB. Non volevamo un altro testimonial, ma l’identificazione e la rappresentazione di un’idea, l’idea di velocità. E l’abbiamo trovata nelle Frecce Tricolori, che non solo ben rappresentano il sogno, la passione, la velocità e l’affidabilità, ma sono anche un punto di riferimento per gli italiani, nel nostro Paese e all’estero”.
“Le Frecce Tricolori, grazie ad un intenso e continuo addestramento, costituiscono un insieme armonico nel quale tutte le componenti si muovono ed interagiscono all’unisono per eseguire il programma di volo alla perfezione e in piena sicurezza” ha detto il generale di brigata aerea Claudio Salerno, Capo dell’Ufficio Generale per la Comunicazione dell’Aeronautica Militare. “In tal senso, esse rappresentano le capacità e l’impegno di tutto il personale e i reparti dell’Aeronautica Militare, un’unica squadra che si addestra e opera ogni giorno per garantire la sicurezza dei cittadini italiani.”
La campagna, realizzata presso la base delle Frecce a Rivolto di Udine, è stata ideata dall’agenzia Take e realizzata da BRW Film. Per le attività in volo è stato utilizzato materiale video di repertorio reso disponibile dall’Aeronautica Militare, mentre per le attività a terra le immagini sono state girate nella base aerea di Rivolto di Udine, sede del 313mo Gruppo Addestramento Acrobatico, il reparto dell’Aeronautica Militare di cui fanno parte le Frecce Tricolori.
Gli spot, di durata 30” e 15”, andranno in onda a partire da sabato 4 gennaio sulle reti nazionali, sulle reti satellitari e del digitale terrestre. Si ringrazia l’Aeronautica Militare per la disponibilità di immagini di archivio e repertorio.
Le Frecce Tricolori, il cui nome per esteso è Pattuglia Acrobatica Nazionale, costituiscono il 313º Gruppo Addestramento Acrobatico dell'Aeronautica Militare. Sono nate nel 1961 in seguito alla decisione dell'Aeronautica Militare di creare un gruppo permanente per l'addestramento all'acrobazia aerea collettiva dei suoi piloti. Con dieci aerei, di cui nove in formazione e uno solista, ed il loro programma di volo, comprendente una ventina di acrobazie e della durata di circa mezz'ora, sono una delle pattuglie acrobatiche più apprezzate al mondo. I dieci velivoli che volano nelle esibizioni sono denominati "Pony" e sono targati ognuno con un numero che va da 1 a 10. Il Comandante della Pattuglia, al quale è assegnato il velivolo Pony 0, dirige il programma di volo da terra. La sede della Pattuglia è l'aeroporto di Rivolto (Udine). La permanenza nelle Frecce Tricolori è a tutti gli effetti una parte di addestramento del personale, che dopo l’esperienza a Rivolto torna alle missioni operative.

FASTWEB, con 1,91 milioni di clienti, è uno dei principali operatori di telecomunicazioni in Italia. La società ha sviluppato una rete nazionale in fibra ottica che si estende per 34.000 chilometri e raggiunge con la propria rete circa il 50% della popolazione italiana, di cui il 10% attraverso il Fiber to the Home, il collegamento in fibra ottica fino a casa del cliente (2 milioni di case raggiunte) offrendo servizi a banda ultralarga fino a 100 megabit al secondo. FASTWEB ha recentemente annunciato l’espansione della propria rete in fibra che si estenderà, entro il 2014, per servire circa 5,5 milioni di famiglie (ovvero il 20% della popolazione italiana) con velocità di connessione fino a 100 megabit al secondo. FASTWEB offre servizi avanzati e competitivi per i segmenti residenziali e business del mercato (pubbliche amministrazioni, grandi aziende, piccole e medie imprese, professionisti, università e gruppi di ricerca). La società investirà 2 miliardi di euro in innovazione e infrastruttura nei prossimi quattro anni. Dal 2007 la società fa
parte del gruppo Swisscom.
Home - Chi siamo - Ten. Pil. Facchinelli - Attività - Calendario - Clubs - Archivio - Links - Contattaci
2014 © Club n°40 - Per le immagini dove indicato © P. A. N.
Graphics by Webdire