Archivio > 2008  
  Nuova formazione per le Frecce Tricolori
Messaggero Veneto 19 dicembre 2008
 
  CODROIPO. Nuovo assetto per le Frecce tricolori, la pattuglia acrobatica che ha sede all’aerobase di Rivolto. Ieri, nell’imminenza delle festività natalizie, il comandante Massimo Tammaro ha infatti presentato la rinnovata formazione e un nuovo poster del reparto.
L’evento del “Cocktail di Natale” è un appuntamento tradizionale per la Pan, che approfitta di questa giornata per scambiarsi gli auguri con le autorità, i Club Frecce Tricolori e gli appassionati che più le sono vicini. La bella manifestazione ha avuto per cornice l’hangar storico delle Frecce, trasformato per l’occasione in una accogliente sala per circa 800 persone. Il maggiore Tammaro, dopo aver parlato dell’attività svolta nell’anno appena trascorso, ha sottolineato anche gli impegni di solidarietà
sociale che vedono coinvolti gli uomini delle Frecce Tricolori attraverso spot e altre attività benefiche. In particolare, si è soffermato sul recente episodio che ha portato i piloti, dopo molti anni, al cospetto del presidente della Repubblica che ha insignito il Gruppo del “Premio Leonardo alla Carriera”.
Poi il comandante della Pattuglia acrobatica è passato alla presentazione della formazione quasi completamente inedita e che vede riconfermate le posizioni chiave del capoformazione (Pony 1 - maggiore Marco Lant)e del numero 10 (solista - maggiore Simone Cavelli). Molte infatti le novità del 2009, ad iniziare dal nuovo leader della seconda sezione, Pony
6, l’esperto tenente Marco Zoppitelli, già numero 5 della formazione nella precedente stagione e al suo quarto anno alla Pan. Un solo nuovo pilota è il capitano Stefano Centioni, pilota di Amx al 51° Stormo e che volerà con la coda numero 9. Ritorna con la coda numero 3 il capitano Dario Paoli che sarà affiancato dal suo “simmetrico” Pony 2 il capitano Mirco Caffelli. Assieme a loro voleranno il tenente Fabio Capodanno (Pony 4) e il tenente Piercarlo Ciacchi (Pony 5). Nella seconda sezione assieme a Zoppitelli l’esperto capitano Jan Slangen (Pony 7) con il suo “simmetrico” capitano Fabio Martin (Pony 8). Il capitano Simone Pagliani si occuperà, invece, dell’addestramento acrobatico di questa nuova formazione supervisionando le complesse fasi che porteranno le Frecce Tricolori a essere pronte il 1º maggio prossimo per l’inizio della loro 49ª stagione acrobatica. Alla fine del suo discorso, il maggiore Tammaro ha presentato il nuovo poster del 2009, una suggestiva immagine di come il pilota del velivolo numero 5 vede la fase di volo rovescio del “tonneaux” sinistro. Le Frecce Tricolori termineranno le loro attività di addestramento il 1° maggio 2009, giorno in cui sull’aeroporto di Rivolto si svolgerà la prima delle circa 40 manifestazioni previste per il prossimo anno.
 
Torna all'archivio »
Home - Chi siamo - Ten. Pil. Facchinelli - Attività - Calendario - Clubs - Archivio - Links - Contattaci
2010 © Club n°40 - Per le immagini dove indicato © P. A. N.
Graphics by Webdire