Archivio > 2008  
 

Le Frecce Tricolori

Airplanes - The italian aviation magazine, 1.05.2008
 
  Finalmente tra la gente! Dopo il lungo e intenso periodo di addestramento, eccoci tornati ad esibirci per voi, per rivivere insieme quelle indescrivibili sensazioni che ci accomunano e ci legano in un vincolo ormai indissolubile.
La straordinaria passione con cui affrontiamo il nostro impegno quotidiano a nulla varrebbe se non fosse affiancata
da quella spinta emotiva che solo il vostro affetto e il vostro entusiasmo riescono a trasmetterci.
Da Rivolto, come ormai tradizione vuole dal 1961, nel giorno in cui parte una nuova stagione di esibizioni, è proprio a tutti voi,
appassionati e fedeli sostenitori delle “Frecce”, che vogliamo rivolgere la nostra sincera gratitudine, per il
“coraggio” e la perseveranza con cui ci dimostrate tutto il vostro attaccamento.
Grazie, grazie davvero!
Una nuova stagione, dicevamo, densa di appuntamenti, che ci porterà sui cieli di numerose località italiane ed estere, e che
noi siamo pronti ad affrontare senza indugi, forti degli ideali e delle tradizioni che da sempre appartengono al nostro prestigioso Reparto. Possono cambiare gli uomini – il capitano Mirco Caffelli, “Pony 7”, è il pilota nuovo di quest’anno – possono cambiare, come è giusto che sia, compiti e posizioni – solo per citare quello che tra i ruoli cattura maggiormente le attenzioni del pubblico, il nuovo solista sarà il capitano Simone Cavelli, già numero “4” della formazione – a non cambiare mai, però, saranno la professionalità, le capacità, la ricerca continua di migliorarsi e quello “slancio irrazionale” che, ieri come oggi, contraddistinguono noi piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale.
E poi c’è l’impegno, per tutti noi irrinunciabile e di cui siamo orgogliosi, di poter offrire il nostro modesto contributo in
tema di solidarietà sociale. Anche quest’anno, nel rivolgere un particolare saluto a tutti i friulani, da sempre straordinariamente vicini alle “Frecce Tricolori”, un simbolo di cui andare fieri, è per me motivo di compiacimento ricordare il nostro rapporto di collaborazione con la regione Friuli Venezia Giulia. Un rapporto che, come ho precisato in altre circostanze, vuole andare ben oltre qualsiasi strategia di promozione, rappresentando invece un modello di integrazione assolutamente vincente. Da questa intesa è nata “In volo con le Frecce Tricolori”, la nuova iniziativa che offre a tutti gli appassionati la possibilità di conoscere davvero da vicino i protagonisti e le attività del 313° Gruppo, attraverso visite guidate all’interno dell’aeroporto militare di Rivolto.
Ma ora basta con le parole!
E’ arrivato il momento di alzare gli occhi al cielo e lasciarsi trasportare dalle emozioni che solo la nostra scia tricolore sa regalare.
Magg. pil. Massimo Tammaro
Comandante 313° Gruppo
Addestramento Acrobatico
 
  Scarica la rivista  
Torna all'archivio »
Home - Chi siamo - Ten. Pil. Facchinelli - Attività - Calendario - Clubs - Archivio - Links - Contattaci
2010 © Club n°40 - Per le immagini dove indicato © P. A. N.
Graphics by Webdire